FIPAV LIGURIA

FIPAV COMITATO REGIONALE LIGURIA

CQR-AllenatoriCQR-Atleti LiguriaFIPAV ROMALIGURIAslider

Julio Velasco in Liguria per “formare” gli allenatori di volley

Julio Velasco, l’allenatore della generazione dei fenomeni della pallavolo italiana, oggi Direttore Tecnico del settore Giovanile Maschile della Federvolley, ha incontrato al PalaMariotti della Spezia gli allenatori di ogni grado della Liguria in un corso promosso dalla Fipav nazionale con il supporto del Comitato ligure presieduto da Anna del Vigo.

Un momento speciale per gli allenatori liguri che si sono potuti confrontare con uno dei più grandi tecnici della storia del volley, ma una giornata indimenticabile anche per una selezione di talenti liguri che si sono allenati agli ordini di Velasco simulando le varie fasi di gioco nell’ambito delle 4 ore di “super allenamento”.

“E’ un onore poter avere qui in Liguria uno dei più grandi allenatori di tutti i tempi”, sottolinea Anna Del Vigo, presidente della Fipav Liguria. “Per il nostro movimento è stata una occasione eccezionale. Gli oltre 60 allenatori che hanno potuto seguire la lezione del prof. Velasco porteranno con loro un bagaglio di esperienze sicuramente di valore. La formazione dei tecnici è uno dei temi su cui da sempre ci concentriamo per la crescita del movimento e oggi siamo sicuri di aver messo a segno un bel colpo”.

Carismatico, empatico, appassionato. Julio Velasco ha trasmesso tanto ad atleti e tecnici. Quattro ore di full immersion, non solo tecnico-tattica. L’ex allenatore che ha vinto tutto sia a livello di club che in azzurro, ha parlato soprattutto di valori e di cultura sportiva: “Dobbiamo lavorare tutti per allargare la base. La pallavolo non è uno sport facile. Per questo dobbiamo metterci tutti grande passione per portare i ragazzi in palestra e strapparli ad altre abitudini meno salutari. Dico sempre che il campione lo troveremo più facilmente se aumenteremo i numeri dei praticanti e, poi, non è solo una questione di eccellenza ma anche di importante investimento educativo. Più ragazze e ragazzi giocheranno a pallavolo e migliore sarà il futuro di tutti, anche in termini di salute e risparmio di spese sanitarie. Non tutti diventeranno campioni ma il nostro obiettivo oggi e avvicinare di più i giovani allo sport e tenerli in palestra con tutta la nostra passione”.

In rappresentanza delle istituzioni, hanno accolto Velasco al PalaMariotti il vicesindaco Giulia Giorgi e l’assessore allo sport del Comune della Spezia, Lorenzo Brogi. “Una occasione straordinaria per la nostra città e il movimento sportivo spezzino”, hanno sottolineato. “Siamo orgogliosi di aver ospitato Velasco in questa nostra importante struttura e siamo lieti di poter dire che lo sport tornerà a regalare eventi ed emozioni a spezia nei prossimi mesi, dopo due anni davvero difficili per tutti”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo.
Ti informiamo inoltre che, accettando, potresti attivare anche cookie di terze parti connessi ai contenuti esterni inseriti nelle pagine del sito (Youtube, Facebook, Google, ecc)
Per saperne di più puoi consultare la nostra PRIVACY POLICY E COOKIE POLICY

Chiudi