DETTAGLI DIMENTICATI?

TROFEO DELLE REGIONI UNDER 18

PORTO SAN GIORGIO (FERMO)

26/29 AGOSTO 2018

Una quindicesima edizione del Trofeo delle Regioni, dedicato alle selezioni regionali Under 18, che ha sorriso alla Liguria.
Il settimo posto delle ragazze accompagnate dal Selezionatore Regionale Andrea Gigante è un bel passo in avanti rispetto alle scorse edizioni.

Giorgia Botta ed Elisa Valdora della società Albisola Pallavolo hanno giocato oltre che contro alle avversarie anche contro il forte vento che le ha spiazzate un po' soprattutto nelle prime gare.

 

Una gran bella esperienza , queste le prime parole del selezionatore.
Abbiamo iniziato un percorso, ora dobbiamo subito rimetterci in moto per programmare la prossima stagione.
Sono contento di come le ragazze si sono impegnate ed hanno giocato, e credo che la Liguria possa migliorare ancora molto, grazie al lavoro e all'impegno di tutti.
Queste manifestazioni sono soprattutto esperienza per ragazzi giovani che affrontano per le prime volte competizioni di livello nazionale.

 

L'impresa arriva dal maschile, ormai Alessandro Assalino ci ha abituati a risultati incredibili, e cosi dal terzo posto della scorsa annata si è superato grazie al talento e a quel pizzico di sana follia che caratterizza la coppia Federico Tomà e Simone Podestà della Società Admo Volley Lavagna, sfiorando per quasi un set il sogno di salire sul gradino più alto del podio.

Arrivati in semifinale senza perdere un solo set, hanno dato tutto contro l'Emilia in un incontro al cardiopalma. Primo set perso e giocate da brividi che portano i due in finale per il primo e il secondo posto. L'ultima gara, la più importante ha visto un primo set da manuale, giocato con la sicurezza dei grandi, poi la stanchezza e qualche incertezza arbitrale hanno lasciato il campo alla coppia Veneta che certo non ha demeritato il successo. Un secondo posto meraviglioso, la commozione del Tecnico Assalino è grande, la gioa incontenibile. A caldo abbraccia i suoi ragazzi e cerca di fargli capire che la medaglia d'argento è un successo incredibile. Siamo sul tetto dell'Italia Under 18.

Anche lui, preoccupato dalla difficoltà di fare meglio per il prossimo anno, lascia trasparire l'entusiasmo di voler lavorare meglio e di più per mantenere la Regione Liguria nelle prime posizioni.

TORNA SU

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi